EV, sicurezza SSL Over the Top

Hai notato la nuova barra del Browser, con il nome della nostra azienda in verde? Può sembrare un piccolo dettaglio, ma non lo è.

La barra degli indirizzi e il nome dell’azienda in verde - esattamente come accade per i giganti del web, come Apple e PayPal - assicurano al visitatore di Zen Trader che il sito "Zen Trader" che sta visitando è sicuro ed è quello originale, non un tentativo di phishing.

EV, l'azienda passata ai raggi X

La convalida estesa (EV, Extended Validation) è la classe più alta disponibile tra i certificati SSL. Per ottenerla bisogna sottoporsi ad un rigoroso processo di controllo che nessun hacker o malfattore potrebbe passare. L'azienda:

  • deve essere legalmente registrata e presente in record ufficiali, e i rispettivi dati devono coincidere
  • ha registrato un numero di telefono reale ed operativo (l'ente certificatore lo verificherà tramite colloquio telefonico)
  • risulta regolarmente operativa, e all'indirizzo che è stato registrato. È facoltà dell'ente certificatore disporre anche un controllo fisico in loco
  • ha adeguatamente autorizzato l'emissione del certificato
  • è titolare del dominio specificato ed ha il diritto di utilizzarlo in esclusiva

Solo le aziende che riescono a passare questo processo accuratissimo e tutto manuale (svolto da umani, non da computer), ricevono il certificato SSL EV.

Ma non solo, per conservare la certificazione EV l’azienda dovrà ripassare tutto questo processo di controllo ogni due anni.

Il certificato EV in sintesi

  • Segnale visivo d’impatto, immediatamente riconoscibile, ed esclusivo per i soli certificati EV: la visualizzazione del nome dell’azienda. Inoltre tale nome, e/o la barra degli indirizzi del Browser sono di colore verde, per evidenziare che l’azienda in questione è stata riconosciuta e certificata come valida
  • Garanzia anti-pishing
  • Gli acquirenti sanno di poter inserire il numero di Carta di Credito, nella sicurezza più totale grazie alla certificazione EV e alla crittografia SSL.